"IL PETALO CREMISI E IL VUOTO"

Per l'emozione. Non per il pianto.

photo.jpg

"È un vuoto che ci spinge ad infinite possibilità, una mancanza che grida a gran voce la necessità di aprirci al possibile, all’ignoto, all’altro. È ricchezza intrisa del ricordo dell’amore. Un’epifania dell’essere, che ci travolge con un fragore spaventoso, squarciando quel velo di apparente calma e indifferenza che avevamo scelto di porre tra noi e il mondo per paura di lasciarci travolgere da un sentimento spaventoso e talvolta distruttivo quale il dolore della perdita, dell’abbandono." Marina Bergonzi

Le Quattro StagioniAntonio Vivaldi

© 2020 Cristina Barbieri all right reserved | info@barbiericristina.com