IPOGEO

 

È una necessità anacronistica che ci accompagna costantemente:

il malessere di un passato lontano, l'astrazione immacolata della memoria

come chiaroveggenza del futuro.

Lorenzo Corda

IPOGEO.jpg

acrylic on canvas | Ø 30 cm

*Naufragio*

Mare
galleggio. Bianca spuma
dipinge le tempie. Sembro
essere un figlio della Luna.
Mare annego. Ma era una vasca -
non il mare. Spuma di meduse.
Figlio ultimo di questa Terra.

Poesia di Gaia Luciani

  • Facebook
  • Instagram

© 2020 Cristina Barbieri all right reserved | info@barbiericristina.com